fbpx

A Roma Drone Conference il report di PWC sulla mobilità aerea … – Tecnelab

Roma Drone Conference 2023

 

Secondo alcuni dei dati che emergono dall’edizione 2023 del report annualeAdvanced Air Mobility-Italian Market Study & Recommendations for the National Ecosystem”, realizzato da PwC Strategy& Italy e presentato in anteprima a Roma Drone Conference 2023, evento professionale di riferimento nel settore degli Unmanned Aerial Systems (UAS) e dell’Advanced Air Mobility (AAM), il mercato italiano della mobilità aerea avanzata raggiungerà gli 1,85 miliardi di euro nel 2030, quasi quadruplicando il suo valore rispetto agli attuali 490 milioni.

Un incremento determinato dal notevole aumento dell’impiego di droni e di nuovi velivoli elettrici a decollo e atterraggio verticali. Tra sette anni, è infatti prevista una netta crescita del mercato dell’acquisizione di immagini e dati (dai 264 milioni di euro nel 2023 ai 720 milioni del 2030), del trasporto passeggeri (da 13 a 590 milioni di euro), della difesa (da 139 a 330 milioni di euro), della movimentazione di merci (da 68 a 195 milioni di euro) e del lavoro aereo (da 6 a 15 milioni di euro).

L’analisi di PwC Strategy& Italy fornisce anche una serie di valutazioni e raccomandazioni su come accelerare e coordinare la crescita del mercato dell’AAM in Italia, emerse da un sondaggio che ha coinvolto i principali player italiani.

In particolare, viene sottolineato che lo sviluppo puntuale delle regolamentazioni avrà un ruolo fondamentale per consentire la rapida maturazione delle infrastrutture e di conseguenza la crescita di business case che prevedono applicazioni avanzate come il trasporto merci e passeggeri.

Viene poi raccomandato di replicare iniziative di test, sia a livello nazionale che regionale, facendo leva su esperienze di sandbox pregresse, per promuovere una maggiore visibilità e collaborazione tra i player dell’intera value chain.

Inoltre, si evidenzia l’importanza di monitorare lo sviluppo degli Original Equipment Manufacturer (OEM) internazionali e di facilitare la crescita degli OEM nazionali, che avrà un ruolo fondamentale nel garantire alle aziende italiane operanti nel settore aerospazio di massimizzare il proprio posizionamento nel segmento AAM.

Infine, si raccomanda a player come service operators e technology developers di supportare gli enti regolatori nel definire l’integrazione di sistemi unmanned nello spazio aereo attuale tramite la sperimentazione di tecnologie track & trace e sistemi di collision avoidance.

 

Roma Drone Conference 2023

Giunto alla nona edizione, Roma Drone Conference 2023 si svolge il 5 dicembre presso l’Università Europea di Roma, in via degli Aldobrandeschi 190, dalle ore 9:30, e prevede due sessioni, per un totale di 18 relazioni di esperti e professionisti del settore.

I lavori si aprono con la conferenza su “L’Italia dei droni 2023: bilancio e prospettive”, in cui viene fatto il punto sulla situazione, le problematiche e le prospettive del mercato UAS e AAM in Italia. Segue, quindi, la tavola rotonda su “Innovative Air Mobility in Italia: opportunità, problematiche e prospettive”, con la partecipazione di ENAC, ENAV/D-Flight e di rappresentanti delle principali utilities e di nuovi operatori che impiegano droni o velivoli elettrici a decollo e atterraggio verticali.

Previsto anche l’allestimento di un’area espositiva, con i desk di aziende e associazioni. Il programma dettagliato è disponibile su https://romadrone.it/programma.html.

L’evento è organizzato dall’associazione culturale Ifimedia e dalla società Mediarkè, in collaborazione con ENAC, AOPA Italia-Divisione APR e Università Europea di Roma. Main sponsor di questa edizione sono D-Flight e UrbanV, mentre sponsor è Aerovision.

Gli altri partner sono EuroUSC Italia, Eurolink Systems, ADPM Drones, Horus Technologies, Auryn Aero, Uspace Consulting, CABI Broker, Promente e Sorveglianza Aerea Territoriale.

La partecipazione è aperta a esperti, operatori, professionisti, tecnici e a coloro che siano interessati al settore UAS e AAM, previa registrazione online su: https://romadrone.it/partecipazione/visitatori.html.

 

Roma Drone Conference 2023